Summertime madness. This is Gatebil culture.

By 15 novembre 2014Events

La nostra storia inizia a Malpensa, aeroporto di partenza del volo diretto Milano-Oslo e si ambienta al Rudskogen Motorsenter, sede dell’evento estivo del Gatebil. Luca e Andrea hanno seguito per noi l’evento motorsport più atteso dell’intera estate: il Gatebil. Preso alla lettera ha una precisa caratterizzazione logica: è l’equivalente scandinavo dell’universale “street legal”. Se invece si vuole lasciare libero sfogo alla sfera emozionale allora si tratta di una grandissima figata su quattro ruote. Fumanti.

Our tale starts at Malpensa International Airport and it’s set in Rudskogen Motorsenter, Gatebil’s official location. Luca and Andrea have followed the coolest event in Europe such as Spaghetti Garage and friends: Gatebil. Literally has an unique meaning: street legal car. But if we give vent to our emotional area this word becomes the synonimous of the sweetest gig on wheels. On smoking tyres.

060A8574 copy

Per chi non conoscesse ancora l’evento in questione siamo lieti di fare una piccola panoramica: in Nord Europa, chiunque si diverta a preparare in maniera intensiva Volvo, Ford, Toyota, Mitsubishi, Subaru, Bmw, Mercedes, Audi, Mini, Volkswagen e qualsiasi altro brand che vi venga in mente, ha un grande obiettivo: dare spettacolo al Gatebil. A questa manifestazione possono partecipare sia auto street legal sia auto che hanno oltrepassato il confine della legalità da tempo. Proprio per permettere a tutti di godere delle rispettive potenze si è scelto di suddividere in categorie i partecipanti: dalla sopracitata street legal si arriva al Drifting Pro, passando per Exklusive e Drifting. Tuttavia c’è ancora chi preferisce al drift la ricerca del tempo perfetto: per essi sono state create due categorie specifiche: Extreme Racing e Time Attack up.

To whom doesn’t know the event we can resume it in a little image: in North Europe, everyone loves fast and tuned cars like old Volvo, Ford, Toyota, Mitsubishi, Subaru, BMW, Mercedes, Audi, Volkswagen and so on has a unique aim in his life: make some shows at Gatebil. But Gatebil is more than street legal: there are foresee different classes. The main distinction are the racing style and the legality of the cars. So a driver can choose between Street Legal, Exklusive, Drifting, Drifting Pro, Extreme Racing and Time Attack up. 

9J3A0931 copy

Il grezzo motorhome dell’ Angry Drift Team funzionava anche da assolato palco da cui godere dello spettacolo.
Angry Drift Team’s rough motorhome functioned also like a sunny dais from which enjoy the races.

Nasce come evento ufficiale nel 1993 e prevede una serie di appuntamenti distribuiti lungo l’intera stagione. Non si tratta di una competizione ufficiale bensì di una grande famiglia dedita alla cultura del motorsport, che richiede dedizione, concentrazione, impegno e molti sacrifici. Per darvi un’idea, data la latitudine scandinava, la tappa invernale si svolge su un lago ghiacciato. I nostri amici e collaboratori Luca e Andrea, con il fondamentale contributo organizzativo di Massimiliano e Luca, hanno seguito per noi l’evento estivo – 11-13 luglio 2014 –  portandosi a casa tantissimi diversi GB di materiale e moltissime emozioni.

It was 1993 when the Gatebil became an official event: now It’s made by a series of events well shared along the year. It’s not an official motorsport competition but a community of race-cars lovers, that with dedication, concentration, commitment and self-denial runs on Scandinavian tracks. There is also a winter race on an iced lake. Our friends and partners Luca and Andrea, helped by Massimilano and Luca, have shooted and lived a lovely weekend for us coming back home with some GBs and an unforgettable memories .

9J3A0934 copy

060A9319 copy

Il materiale da loro raccolto ci ha permesso di immedesimarci al punto da desiderare ardentemente un biglietto Milano-Oslo per il 2015. Le loro immagini, sia statiche sia dinamiche (link video PGK), in attesa di poter vivere in prima persona tutte queste emozioni, esprimono alla perfezione l’intenso weekend.

9J3A0925 copy

L’S13 della Failcrew arriva dalla Russia: motore preparato Chevrolet LS3 e kit rocket bunny.
Failcrew S13 comes from Russia with a tuned LS3 Chevrolet engine and rocket bunny kit.
060A9343 copy
060A8601 copy
060A8567 copy
Nel paddock attendeva trepidante di scendere in pista il VW Caddy RWD turbo motorizzato Toyota 1JZ derivato da una Soarer. Buona parte del telaio deriva dalla coupè giapponese mentre i cerchi arrivano dal profondo nord-est italiano: OZ Futura 8,5jx17″ all’anteriore e 10jx17″ al posteriore.
The famous turbo 1JZ powered RWD Caddy is trepidatious in the paddock. A Japanese Soarer is the soul while an European mix of Deucthland body and Italian wheel make It one of the craziest ride of Europe.

9J3A0901 copy

Il tracciato di Rudskogen presenta una serie di 10 curve intervallata da brevi rettilinei ed è costruito letteralmente in mezzo ai boschi e alle rocce. Ed è proprio la vasta presenza della Natura, oltre che l’elevatissimo livello delle auto presenti, a differenziare l’evento: il connubio tra i capolavori tecnici e le bellezze paesaggistiche, oltre a donare un unicum difficilmente imitabile dagli altri eventi, ci riportano ai vecchi, gloriosi e rischiosi tracciati del motorsport. Il pubblico segue l’evento accampato sulle collinette, mentre i media partner sono liberi di posizionarsi in ogni curva, con l’unico vincolo di non procurare rischi a sé stessi e agli altri. I piloti sono dunque liberi di sfogarsi in pista divertendosi e facendo divertire.

Rudskogen tracks offers to all the drivers an excellent mix of 10 corners and short straights. Built in the middle of a forest the Nature plays a big role in the characterization of Gatebil. The trees, the hills on which the enthusiasts camp out, remind us the golden and risky age of motorsport. The media partners are free to set themselves everywhere they want and the driver are free to push on the gas.

060A9329 copy

060A9326 copy

Attualmente la Norvegia ha raggiunto un livello globale, destando l’interesse di piloti, appassionati, blog e foto-video maker di tutto il mondo. L’ambientazione, le auto – con il tipico stile spigoloso e livree accese che contraddistinguono le realizzazioni nord-europee – caratterizzano infatti l’evento differenziandolo da quelli analoghi organizzati in America e Giappone.

Actually the Norway represent a global situation, arousing interest of worldwide drivers, enthusiasts, bloggers and media partners. Typical north european style realization with bright colours and crazy liveries make Gatebil different from the drift or sunday racing events organized in America and Japan. 

060A9502 copy

L’Opel Omega motorizzata 5.7L V8 LS1 del Bergen Drift Team ha dato spettacolo sul tracciato: assetto KW, cambio 6 marce e un blu sgargiante l’hanno vista spiccare su molte altre vetture.
Team Bergen Drift Opel Omega 5.7L V8 LS1 powered has made crazy evolution on the track: KW coilover, six gear and bright blue makes It stand out between the other cars.
060A9473 copy
060A9471 copy
060A9299 copy
060A9192 copy
060A9138 copy
060A9041 copy
060A8989 copy
060A8939 copy
La Roven Racing ha schierato in pista un classico BMW 5er e28 M50 turbo. Il fumo denso,il tettuccio aperto e il set di AC Schnitzer Type2 perfezionano il look da cattivissima youngtimer.
Roven Racing has lined up a classic e28 M50 Turbo. AC Schnitzer Type2,open roof window and smoking tyres are all symbols of bad attitude BMW youngtimer.

 Il taxi ufficiale del Gatebil ha permesso ai molti appassionati di vivere emozioni analoghe a quelle dei piloti. L’M5 E90 ha infatti scarrozzato per tutto il weekend i presenti, i quali, sgomitando per prenotare, si sono assicurati una rapida gita tra i cordoli norvegesi.

E90 M5 official Gatebil taxi has allowed to the enthusiasts to live intense emotions on the track: the list to get on board was so long such as the smiles were so wide.

060A8869 copy

060A8810 copy

060A8787 copy

060A8734 copy

Dalla vicina Svezia un plotone di Volvo ha invaso Rudskogen portando in pista le classiche berline spigolose: turbo bricks rule them all.
From Sweden a turbo brick squad has tried to conquer the world: Turbo bricks rule them all.

060A8973 copy

060A8970 copy

9J3A1141 copy

9J3A1082 copy

9J3A1072 copy

9J3A0996 copy
La Porsche Cayman #39 Elite Projects è stata convertita in una replica di una 918: larghissimi 10x18e 13×18 monodado BBS Cup e ampio impiego di carbonio completano il progetto.
#39 Elite Projects Porsche Cayman was converted into 918 replica: 10×18 and 13×18 center lock BBS Cup and carbon make this project a very unique ride. 

9J3A0990 copy

L’E30 M50 Turbo ex DTM del Team GIK Turbo #15 ha sfidato il cronometro dopo la sfortunata esperienza dello scorso anno nella categoria Time Attack.
Team GIK Turbo E30 M50 Turbo ex DTM #15 has challenged the chronometer after the defeat of 2013 edition in Time Attack category.
060A8651 copy

Non ringrazieremo mai abbastanza Luca ed Andrea per aver accettato di collaborare attivamente alla riuscita di questo articolo e per averci in parte introdotto in questo universo parallelo hardcore. In un solo weekend hanno avuto l’opportunità di entrare in contatto con mezzi e piloti ai più sconosciuti o visti solamente attraverso video on-line, vivendo un’avventura andata al di là delle loro più rosee aspettative. Il biglietto per il 2015 è pronto, chissà che il prossimo anno non si aggreghi qualcun altro.

We can’t stop to thanking Luca and Andrea to have accepted to collaborated with us for this article and to have introduced us to this hardcore world. They have had only two days to live theri dreams to get in contact with drivers and cars admired on-line. Thier avventure was so greater then their expectations. 2015 tickets is just booked: does who know if someone join?